Come ridurre naturalmente il colesterolo e i trigliceridi nel sangue

Soffrire di questa affezione e non tenerla sotto controllo incrementa i rischi di sviluppare malattie cardiovascolari, pancreatite, problemi al fegato e alla milza.
Fonte: http://www.lafucina.it

Share