Sai quanta vitamina b12 consumi ogni giorno?
Sai se ne stai prendendo abbastanza?
La B12 e’ un nutriente essenziale di cui i nostri corpi hanno bisogno per essere in salute.
E’ responsabile di comporre globuli rossi, nervi e dna, oltre ad espletare altre importanti funzioni.
Il problema e’ che non possiamo porudrre b12 per conto nostro.
Come molte altre vitamine, dobbiamo consumarla.
In media, un adulto in salute dovrebbe ingerire almeno 2.4 microgrammi di b12 ogni giorno. E altri non riescono ad assumere abbastanza b12, non importa quanta ne prendano.
Il risultato e’ che molte persone sviluppano deficienze di b12, e tu potresti essere una di queste.
Inoltre, piu’ sali con l’eta’, piu’ diventi suscettibile a deficienze vitaminiche.
Gli esperti credono che il 20% delle persone sopra i 50 anni abbiano bassi livelli di b12.
Ma molte persone passano sopra ai segni, perche’ i sintomi sono vari e comuni con altri problemi di salute.
Se vuoi individuare e porre rimedio a una potenziale deficienza di vitamina b12, assicurati di non ignorare:
1. stanchezza e affaticamento
Sentirsi stanchi e deboli e’ uno tra i simobli piu comuni di deficienza di b12.
La b12 e’ necessaria per la produzione di globuli rossi e non averne abbastanza ostacola il trasporto dell’ossigeno nel corpo.
Quando il tuo sistema di trasporto di ossigeno e’ indebolito in questo modo, e’ con molta probabilita’ causato da una malattia autoimmune chiamata “anemia perniciosa”.
Questa forma di anemia avviene quando il corpo non riesce a produrre abbastanza Fattore intrinseco – una glicoproteina richiesta dall’intestino per assorbire la b12.
2. sbalzi di umore
La vitamina b12 e’ essenziale per funzioni essenziali di corpo e mente. E’ necessaria per la tua salute mentale e carenze di questa sono collegate all’umore.
3. disordini come ansia e depressione
Questo perche’ e’ necessaria b12 per produrre neurotrasmettitori comne serotonina e dopamina, che sono responsabili della regolazione dell’umore e per il corretto funzionamento del cervello.
Quando i livelli di questi agenti chimici sono bassi, e’ probabile la depressione.
E’ stato anche provato che carenze di b12 riducano l’ossigeno nel cervello.
Quando i neuroni non hanno abbastamza ossigeno, non possono trasmettere segnali al resto del corpo e questo provoca sbalzi di umore.
4. vertigini e fiato corto
Altri sintomi di deficienza di b12 sono frequenti vertigini. Questi segnali si manifestano specialmente quando si cambia posizione improvvisamente, come quando ci si alza dopo essere stati seduti o distesi o immediatamente dopo attivita’ fisica intensa.
Di nuovo, questo accade perche’ il corpo e’ a corto di globuli rossi.
E senza l’ossigeno adeguato, le cellule nel tuo corpo non possono funzionare come dovrebbero.
5. spilli (?), aghi e intorpidimento
Il danno ai nervi e’ uno degli effetti colltarali piu’ gravi di deficienza.
Nel tempo, una mancanza di b12 causa produzione ridotta di mielina, che costituisce la guaina attorno ai nervi.
Con nervi esposti o deboli, il corpo potrebbe manifestare parestesia, una sensazione di aghi e spilli nelle braccia, mani, gambe, piedi.
Intorpidimento o arti che si addormentano sono inoltre comuni.
Questi sintomi compaiono tipicamente in congiunzione con anemia.
6. problemi di mobilita’
Se una deficienza di b12 non viene trattata, i nervi si possono deteriorare al punto da compromettere la mobilita’.
La tua abilita’ di muoverti o il tuo modo di camminare potrebbero cambiare, e potrabbero venire meno equilibrio e coordinazione.
Questo sintomo e’ piu’ comune tra gli anziani e solleva preoccupazioni per incidenti come le cadute.
Nonostante gli over 60 siano piu’ soggetti a carenze di b12, anche giovani con serie deficienza potrebbero mostrare questi sintomi.
7. pallore o ittero
Le persone a cui manca b12 appaiono spesso pallide o perfino leggermente gialle. L’ittero e’ una condizione che coinvolge pelle e occhi, producendo questa tinta gialla.
L’anemia megaloblastica fa allargare e diventare fragili i globuli rossi nel midollo osseo.
Di conseguenza, non possono uscire da questo ed entrare in circolazione.
Quindi quest fornitura di globuli rossi diviene inutile per il corpo.
La mancanza susseguente causa pallore e dato che i globuli sono cosi’ fragili, si rompono spesso creando un eccesso di bilirubina – il composto chimico giallo responsabile dell’ittero.
8. vista annebbiata
Se ti manca b12 potresti avere vista annebbiata o distorta.
Questo sintomo e’ piu comune quando la deficienza progredisce nel danno dei nervi.
Quando arriva a intaccare il nervo ottico, responsabile di connettere gli occhi al cervello, i segnali non riescono a viaggiare efficientemente e causano quindi visione distorta.
Nonostante il peggioramento della vista sia parte della vita, potrebbe essere un risultato di dificienza di b12 prevenibile.
9. Problemi a pelle, capelli e unghie
Se hai poca b12 potresti notare il peggioramento di questi 3 elementi.
Uno dei sintomi possibili e’ la vitiligine, un disturbo di pigmentazione che causa macchie bianche sulla pelle.
Altri problemi della pelle includono acne, dermatite, iperpigmentazione e lesioni.
Bassi livelli di b12 possono anche causare perdita di capelli, capelli bianchi prematuri e unghie marrone-grigio.
10. Lingua rossa e gonfia
La glossite e’ uno dei primi sintomi di carenza di b12 e causa infiammazione della lingua.
Potresti notare lesioni, rossore, gonfiore o dolore. Una volta che la lingua cambia in forma e colore, potresti avere difficolta’ a parlare e mangiare.
Inoltre la carenza di b12 puo’ causare altri problemi orali come ulcere alla bocca, sensazione di puntura (aghi e spilli) nella lingua e sensazione di bruciore o pizzicore attorno alla bocca.
11. Problemi digestivi e diminuzione di appetito
I sintomi includono nausea, vomito, bruciore di stomaco, gonfiore addominale, gas, costipazione e diarrea. Con una frequente diarrea o uno stomaco scombussolato potresti sentirti debole e perdere appetito.
Nel lungo termine, questo potrebbe condurre a una perdita di peso malsana.
Un medico dovrebbe notare subito sintomi di deficienza di b12, tuttavia avrai bisogno di un esame del sangue per confermare e diagnosticare la condizione.
Parlare col tuo medico e una buona idea se hai i sintomi sopraelencati.
E e’ una idea ancora migliore se il tuo stile di vita ti rende incline a deficienze vitaminche – per esempio, se fai una dieta vegana o vegetariana, hai subito un intervento per perdere peso o vivi in una condizione che inibisce l’assorbimento di nutrienti come colite, morbo di crohn, ibs o celiachia.
La prevenzione e’ l’arma piu efficace in caso di deficienza di b12.
Se questa non viene trattata, puo’ avere gravi ripercussioni come problemi neurologici, malattie del sangue e menomazioni fisiche.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante cibo e testo
Share

10 anni di ricerche di terapie alternative per il cuore condensate in un libro di 225 pagine

Su Amazon


Questo si chiuderà in 20 secondi