Un video che mostra come avviene un infarto

In questo nuovo ed affascinante video in 3D vedremo l’infarto come non l’abbiamo mai visto prima.
L’infarto è una patologia che si manifesta quando il flusso sanguigno si blocca in un parte del cuore. La sintomatologia dell’infarto si può presentare come un dolore prolungato al torace che può avere un’ intensità variabile e può diventare insopportabile, si può arrivare addirittura allo svenimento.
Nel 25% dei casi, però, questa patologia non da sintomi, può essere quindi asintomatica. Altre volte, invece, può causare una morte improvvisa.
Negli Stati Uniti questa patologia rappresenta la prima causa di morte. I sintomi maggiormente presenti in un soggetto infartuato sono: difficoltà respiratorie, dolore toracico che si manifesta qualche giorno o settimana prima dell’infarto, vomito, vertigini e agitazione, inoltre il soggetto può avere un colore pallido. L’infarto può essere causato da vari fattori di rischio. I principali sono dovuti al fumo di sigaretta e all’obesità. Ma oltre a questi fattori di rischio ce ne possono essere altri, come ad esempio l’ipertensione arteriosa, lo stile di vita sedentario, e l’abuso di alcol. E’ stato visto che sono colpiti principalmente i maschi che hanno un età maggiore di 40 anni, mentre per le donne si è visto che sono più colpite quelle che ne hanno più di 55.
La diagnosi viene effettuata tramite un prelievo di sangue ricercando markers specifici della patologia e tramite un elettrocardiogramma.
I farmaci maggiormente utilizzati nei soggetti infartuati sono: l’aspirina, i trombolitici che vanno ad eliminare i coaguli presenti nel sangue, i nitroderivati e i beta-bloccanti che hanno il principale compito di andare ad abbassare la domanda di ossigeno da parte del cuore.
Subito dopo l’infarto è molto importante seguire una dieta particolare per ridurre il rischio di subire un nuovo infarto. I pasti infatti non devono essere molto abbondanti, ma devono essere piccoli e frequenti. Bisogna evitare l’uso del sale e di tutti gli alimenti che sono ricchi di sodio. Ricordiamo inoltre che è molto importante mantenere un peso forma.

Fonte: http://www.videoinformati.info/video/linfarto-come-non-lavete-mai-visto-13943/

Share